vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Direzione

Carriera e funzioni del Direttore
Direttore-Prof-Lodi

Raffaele Lodi

- Specialista in Neurologia e Radiodiagnostica.

- Direttore della SS-RM Funzionale, Neuroradiologia Diagnostica ed Interventistica, Policlinico S.Orsola-Malpighi, Bologna.

- Dall'AA 2007-08 è Presidente della Commissione Didattica e componente del Consiglio di Presidenza della Facoltà di  Medicina e Chirurgia.

- Dall'AA 2010-11 è Vicedirettore del Dipartimento di Medicina Interna, dell'Invecchiamento e Malattie Nefrologiche.

- Dal maggio 2012 è Direttore del Dipartimento di Scienze Biomediche e NeuroMotorie, Università di Bologna.

- Dal luglio 2012 è componente del Comitato dei Garanti dell’Istituto Ortopedico Rizzoli (IOR), Bologna

 

  • 1988 Laurea con lode in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bologna.
  • 1990-1992 Tirocinio teorico-pratico per la formazione specifica in Medicina Generale.
  • 1991 Borsa di Studio presso il Servizio di Neurologia dell'Ospedale Maggiore di Bologna.
  • 1992 Borsa di Studio U.I.L.D.M presso il Centro Dino Ferrari di Spettroscopia di Risonanza Magnetica del Policlinico di Modena.
  • 1995-1998 Clinical Assistant (senior Registrar status, dal 1997 Consultant Neurologist) del Department of Neurology, Radcliffe Infirmary NHS Trust, Oxford, Regno Unito.
  • 1995-1998 Clinical Research Fellow del Medical Research Council Biochemical & Clinical Magnetic Resonance Unit, John Radcliffe Hospital, Headington, Oxford, Regno Unito.
  • 1995-1999 Junior Research Fellow del Wolfson College, Oxford University, Oxford, Regno Unito.
  • 1998-2001 Ricercatore della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Medicina Clinica e Biotecnologia Applicata “D. Campanacci”, Università di Bologna.
  • 2000-2002 Visiting Clinical Scientist presso il Medical Research Council Biochemical & Clinical Magnetic Resonance Unit, John Radcliffe Hospital, Headington, Oxford, Regno Unito
  • 2001-2007 Professore di II fascia della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Medicina Clinica e Biotecnologia Applicata “D. Campanacci”, Università di Bologna.
  • Dal 2007 ad oggi Professore di I fascia della Facoltà di Medicina e Chirurgia

 

Fin dai primi anni ‘90 ha utilizzato tecniche avanzate di imaging di Risonanza Magnetica (RM) quali spettroscopia RM, Diffusion Tensor Imaging, Voxel Based Morphometry, Functional MRI, per lo studio degli aspetti fisiopatologici e l'identificazione di nuovi markers diagnostici e prognostici nelle malattie neuromuscolari e del sistema nervoso centrale.

- Autore di 120 pubblicazioni su riviste internazionali (IF >600, H-index=33), svolge regolare attività di "referee" per numerose riviste neurologiche e radiologiche internazionali.

- Membro dell'Editorial Board del World Journal of Radiology.

- Componente del Direttivo dell' Italian Chapter della International Society for Magnetic Resonance in Medicine (ISMRM) (2012-2014).